Una gara di solidarietà

 
Un momento dell'incontro
Un momento dell'incontro

L'associazione Vivere Sorridendo mi ha manifestato la necessitÓ di completare il pagamento di un casco refrigerante per il reparto di Oncologia dell'Ospedale cittadino.
Ho colto con grande attenzione questa esigenza ed insieme all'avvocato Francesco Masciari, direttore amministrativo dell'Asp, che ringrazio per la disponibilitÓ, abbiamo contatto Confidustria.
Il presidente Mario Span˛ ha promosso una raccolta fondi tra gli associati alla quale hanno aderito, tra gli altri, Cai Service Group, BBC del Crotonese Credito Cooperativo, Envý Group srl, Saggese srl, Ausimare srl, CTC Consorzio Trasportatori Crotonesi, Catrol srl, Fratelli Romano spa, Borrelli Luigi, raccogliendo una importante somma che Ŕ stata consegnata all'associazione Vivere Sorridendo e con la quale Ŕ stata pagata una quota del casco refrigerante.
Ho avuto modo di ringraziare tutti gli associati di Confindustria attraverso il prof. Mario Span˛, presidente della stessa, per la sensibilitÓ dimostrata ed allo stesso modo ho manifestato la riconoscenza a Giovanni Marsala e Roberto Russo dell'associazione Vivere Sorridendo che hanno deciso di offrire al reparto di oncologia un importante servizio con l'acquisto del casco refrigerante che Ŕ estremamente utile per i pazienti che debbono sottoporsi a cure presso il reparto di Oncologia dell'Ospedale S. Giovanni di Dio
L'assessore alla Tutela della Salute
Carla Cortese

Crotone, 18 maggio 2021

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO