2 giugno

 
2 giugno - Festa della Repubblica
2 giugno - Festa della Repubblica

La Festa della Repubblica assume quest'anno un significato ancora pił importante.
Stiamo uscendo, con fatica, da una emergenza epidemiologica che ha reso questi anni tra i pił difficili della storia repubblicana
Ma proprio questo tempo ha confermato lo spirito di sacrificio, il senso civico, l'abnegazione e soprattutto l'unitą dei cittadini del nostro paese.
Sono sentimenti che richiamano ad una profonda riflessione su quanto avvenuto settantacinque anni fa, sui valori della nostra Repubblica.
Siamo passati da sudditi a cittadini, il voto alle donne, il ritrovare la libertą e la democrazia.
Le donne e gli uomini di quel tempo, dopo il voto referendario del 2 giugno 1946, furono testimoni dei pił alti sentimenti di appartenenza a questo nostro grande paese.
Ci hanno insegnato soprattutto che da soli non si va da nessuna parte.
Con questo spirito di unitą che oggi dobbiamo guardare a questa celebrazione e caratterizzare il nostro tempo nel rispetto della convivenza civile, della tolleranza, della coesione sociale.
Buona Festa della Repubblica cari concittadini.
Il sindaco
Vincenzo Voce

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO