Ordinanza Regionale n. 76 del 4 dicembre 2021

 
Obbligo utilizzo delle mascherine all'aperto
Obbligo utilizzo delle mascherine all'aperto

Ordinanza Regionale n. 76 del 04 dicembre 2021
Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019. Ordinanza ai sensi dell'art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 833 in materia di igiene e sanitÓ pubblica. Disposizioni inerenti all'obbligo dell'uso di protezioni delle vie aeree in tutto il territorio regionale, nell'ambito delle azioni di prevenzione del contagio da SARS-CoV-2
Per i motivi di carattere sanitario rappresentati in premessa, che qui si intendono richiamati, ai fini del contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2/COVID-19, ai sensi dell'art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 833 in materia di igiene e sanitÓ pubblica, tenendo conto delle misure statali e regionali di contenimento del rischio di diffusione del virus vigenti, ai sensi dell'art. 1, comma 16, del Decreto-Legge 16 maggio 2020, n. 33 (legge di conversione 14 luglio 2020 n. 74) e smi dal 6 dicembre 2021 a tutto il 6 gennaio 2022:
1. ╚ disposto l'obbligo, su tutto il territorio regionale, di indossare correttamente la mascherina o altra idonea protezione a copertura di naso e bocca, oltre che in tutti i luoghi chiusi accessibili al pubblico e sui mezzi di trasporto pubblico, anche in tutti i luoghi all'aperto.
Possono essere utilizzate mascherine di comunitÓ, ovvero mascherine monouso o mascherine lavabili, anche auto-prodotte, in materiali multistrato idonei a fornire una adeguata barriera e, al contempo, che garantiscano comfort e respirabilitÓ, forma e aderenza adeguate che permettano di coprire dal mento al di sopra del naso.
2. Restano comunque esentati dall'obbligo di usare protezioni delle vie respiratorie, i bambini sotto i dodici anni e i soggetti con forme di disabilitÓ non compatibili con l'uso continuativo della mascherina, ovvero i soggetti che interagiscono con i predetti, le persone durante l'esercizio in forma individuale di attivitÓ motoria e/o sportiva, le persone che consumano cibo e bevande, nei luoghi e negli orari in cui Ŕ consentito.

Crotone, 5 dicembre 2021

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO