Fiera Mariana: bilancio positivo

 
La fiera mariana
La fiera mariana

Un gioco di squadra che ha portato ad un risultato soddisfacente

"Un gioco di squadra che ha portato ad un risultato soddisfacente" è il commento dell'assessore alle attività produttive - Cesare Spanò sull'esito della tradizionale fiera commerciale che si è tenuta in concomitanza con i festeggiamenti della Madonna di Capocolonna.
"L'organizzazione di un evento che si svolge nel cuore della città e che vede la partecipazione di migliaia di persone" continua Spanò "non è mai impresa semplice. Occorre grande attenzione affinché tutto vada per il meglio".
"Il lavoro preparatorio che gli uffici amministrativi hanno svolto"
aggiunge Spanò "la fattiva collaborazione dei dirigenti, l'impegno senza sosta dei vigili urbani hanno consentito di arrivare alla conclusione delle manifestazioni senza particolari disagi secondo gli indirizzi che la Giunta Comunale aveva dettato, così come va evidenziata la tempestiva azione di Akrea ed Akros".
L'Amministrazione Comunale ha basato il posizionamento delle attività fieristiche sulla riduzione dei problemi igienici, di percorribilità e di sicurezza, anche in considerazione dei grandi numeri costituiti sia dagli operatori presenti e soprattutto dai visitatori, che anche quest'anno, provenendo da tutta la provincia e da fuori regione, hanno affollato in migliaia la fiera e le giostre.
La fiera commerciale è stata ubicata nell'area stradale via Consortile, immediatamente sottostante a viale Regina Margherita, nel tratto compreso tra l'incrocio con la via Pignataro e la via Cristoforo Colombo e ciò ha reso percorribile il viale Regina Margherita e le strade adiacenti.
Un'altra sezione delle fiera commerciale è stata sistemata nel piazzale dello stadio Ezio Scida.
Mentre le tradizionali giostre hanno trovato ospitalità nell'area in via Giovanni Paolo II tra il piazzale dello stadio e il parco Pignera.
"Fondamentale è stata la collaborazione istituzionale che ha consentito un regolare svolgimento di tutte le attività fieristiche" sottolinea il Sindaco Peppino Vallone.
L'amministrazione ha condiviso il percorso organizzativo con Prefettura, Questura, Autorità Portuale, Genio Civile, Capitaneria di Porto, Vigili del Fuoco e Azienda Sanitaria Provinciale
"Va rilevata" aggiunge il Sindaco "la grande, fattiva collaborazione dei cittadini che hanno contribuito affinché tutto riuscisse per il meglio".
L'assessore Spanò sottolinea anche un altro aspetto. Quello delle regole.
"Questa amministrazione nella sua esperienza nell'organizzazione della fiera commerciale oltre ad affrontare e risolvere le criticità organizzative" dichiara Spanò "è stata decisa anche nel sottolineare a tutti gli operatori la inderogabilità del rispetto delle regole".
"Quello che avveniva in passato" conclude Spanò "in questa attività organizzativa sostenuta da questa amministrazione comunale non si è più verificato"

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO