Gas a prezzo agevolato per Gress 2000

 
Impianti Gress 2000
Impianti Gress 2000

Gas a prezzo devettoriato (abbattuto dei costi di trasporto e fiscali) per Gress 2000 grazie all'impegno del Comune di Crotone ed alla disponibilitÓ di Eni
Un notevole abbattimento di costi per la societÓ che comporta un concreto sostegno alla produzione, alla stabilitÓ dei posti di lavoro esistenti ed anche sviluppo dell'occupazione.
La possibilitÓ Ŕ offerta alla societÓ che opera sul territorio crotonese, azienda storica del settore del materiale ceramico recentemente rilanciata dal nuovo management, in virt¨ all'accordo che Comune di Crotone ed Eni hanno siglato nei mesi scorsi.
La lungimiranza dell'amministrazione comunale e, naturalmente, la disponibilitÓ dell'Eni nello stipulare questo accordo porterÓ alla realizzazione di un percorso che non ha precedenti.
Presa carta e penna il Sindaco Vallone, nei giorni scorsi, ha scritto ad Eni chiedendo l'applicazione dell'art. 6 del contratto di transazione stipulato tra la societÓ e l'amministrazione comunale.
Cosa dice l'articolo 6 del contratto di transazione che l'amministrazione Vallone ha stipulato con Eni?
Che Eni si rende disponibile a stipulare con soggetti indicati dal comune stesso un contratto per la fornitura di gas prodotto dai giacimenti "Luna" ed "Hera Lacinia" a canone agevolato. E la durata della fornitura Ŕ di dodici anni.
Da parte di Eni sono state immediatamente attivate tutte le procedure per realizzare questo accordo che rappresenta una vera e propria innovazione nel settore dell'energia e che la stessa Eni guarda con particolare attenzione.
 "Abbiamo cercato di non far mai mancare, nei frangenti particolarmente difficili che ha vissuto la societÓ, il sostegno da parte del Comune di Crotone affinchÚ non andasse disperso un patrimonio rappresentato da questa struttura che rimane, comunque, competitiva nel settore di pertinenza e che offre occupazione a tante famiglie del nostro territorio" aggiunge il Sindaco
"L'impegno Ŕ continuo, anche oggi quando la situazione appare migliorata rispetto al passato, grazie anche all'impegno del nuovo management, ma Ŕ chiaro che l'azienda necessita ancora di ulteriori sforzi da parte di chi, realmente guarda allo sviluppo dell'imprenditoria sul nostro territorio." aggiunge Vallone
Ecco dunque che il Sindaco Vallone ha chiesto ad Eni la disponibilitÓ a stipulare con la societÓ Gress 2000 un contratto per la fornitura di gas secondo le modalitÓ previste dall'art. 6 del contratto stesso.
Eni ha dato la sua disponibilitÓ e gli uffici sono giÓ al lavoro per applicare le modalitÓ di erogazione.
"Un atto innovativo anche dal punto di vista sociale e non solo economico per il nostro territorio" conclude il Sindaco "che conforta la nostra convinzione che abbiamo operato concretamente nella giusta direzione e che apre la strada per altre strutture del nostro territorio che avranno la possibilitÓ di usufruire di gas a prezzo agevolato". 
Soddisfazione Ŕ stata espressa dall'amministratore delegato di Gress 2000, Roberto Spaggiari, che ha incontrato il Sindaco Vallone, questa mattina presso lo stabilimento di Crotone, il quale nel ringraziare lo stesso Sindaco sottolinea "la particolare attenzione che Ŕ stata riservata dal Comune di Crotone ad una realtÓ produttiva del territorio".
La visita del Sindaco Ŕ stata anche l'occasione per visitare la struttura che di recente ha riavviato la produzione proprio grazie all'intervento del nuovo management.
 

 

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO