Il giorno del ricordo

 
Il giorno del ricordo
Il giorno del ricordo

Prosegue il "percorso della memoria" che l'amministrazione comunale, nell'ambito del progetto Concittadini di Pitagora, sta proponendo alle scuole elementari e medie della cittą.
Dopo le numerose iniziative legate al "giorno della memoria", ricorrenza celebrata il 27 gennaio che ricorda la Shoah, anche in occasione del "giorno del ricordo" che ricorre domani ed in cui si commemorano i martiri delle Foibe, l'amministrazione comunale ha previsto una serie di appuntamenti che vedranno protagonisti i ragazzi delle scuole crotonesi.
Una scelta, quella dell'amministrazione Vallone, di prevedere pił momenti di conoscenza ed approfondimento sulle tragedie dell'umanitą che hanno caratterizzato il recente passato proprio al fine di stimolare il dibattito tra i pił giovani su temi solo apparentemente distanti nel tempo.
Promotore delle iniziative, l'assessorato alla Pace e Futuro.
"Gią in occasione del 27 gennaio" dichiara l'assessore alla Pace e Futuro Rosa Maria Romano,  "abbiamo previsto pił appuntamenti che avevano avuto come protagonisti i ragazzi delle scuole"
Il Comune di Crotone, infatti, aveva organizzato un incontro con Enrico Modigliani, superstite della Shoah ed una serie di approfondimenti con i ragazzi nell'aula consiliare del Comune durante tutta il periodo che ha preceduto e seguito il "giorno della memoria"
"In previsione della ricorrenza del 10 febbraio" aggiunge la Romano "con l'ausilio di materiali filmati e la collaborazione del personale docente avremo appuntamenti cadenzati nel corso della settimana sia nella sala consiliare sia direttamente presso le scuole con i giovani alunni per parlare di questa tragedia che č ricordata con il nome sinistro di "pulizia etnica"
"Si tratta di un dramma di cui, probabilmente, si parla meno" aggiunge la Romano "ma proprio per questo necessita di maggiore approfondimento e conoscenza da parte dei ragazzi".
 

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO