Sottoscritta la "Carta delle Pari Opportunità"

 
Carta delle Pari OpportunitÓ
Carta delle Pari OpportunitÓ

Il Vice Sindaco e Assessore alle Pari OpportunitÓ Teresa Cortese ha sottoscritto, ieri a Reggio Calabria presso la sede del Consiglio Regionale, la "Carta delle Pari OpportunitÓ e l'uguaglianza sul lavoro" promossa dal Ministero del Lavoro attraverso la Consigliera Regionale di ParitÓ.
Si tratta di un importante strumento contro tutte le forme di discriminazione, in particolare quelle di genere, ma anche di etÓ, disabilitÓ, etnia, fede religiosa, orientamento sessuale sui luoghi di lavoro.
Un altro tassello che l'amministrazione comunale aggiunge alle politiche sulle pari opportunitÓ dopo il "Diario Rosa", il forum permanente sulla condizione femminile aperto a tutte le donne della cittÓ, "le Strade dell'Universo Femminile" promosso per intitolare strade cittadine a personaggi femminili e l'adozione del "codice delle pari opportunitÓ tra uomo e donna" ed il "piano triennale delle azioni positive per il personale dipendente" .
E' stato costituito, nell'occasione, anche un tavolo regionale per promuovere la "Carta per la Pari OpportunitÓ" con tutti gli enti pubblici sottoscrittori al quale l'Assessore Cortese ha avuto modo di presentare le buone prassi in materia messe in campo dall'Amministrazione Vallone che hanno ricevuto l'apprezzamento dei presenti.
Con la sottoscrizione della Carta della Pari OpportunitÓ l'Amministrazione ribadisce il proprio impegno a definire ed attuare politiche che coinvolgano tutti i livelli dell'organizzazione nel rispetto del principio della pari dignitÓ.
L'Assessorato alle Pari OpportunitÓ, come giÓ da tempo sta operando, si Ŕ impegnato a continuare la propria opera di sensibilizzazione per favorire una reale cultura delle pari opportunitÓ.
In particolare l'attivitÓ sarÓ diretta a favorire la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro ed a favorire una reale integrazione delle donne all'interno dell'Ente misure, tra l'altro, giÓ previste dal piano triennale delle azioni positive approvato recentemente dall'amministrazione comunale.
L'Assessore alle Pari OpportunitÓ Teresa Cortese ha inoltre previsto ulteriori forme di partecipazione attiva e diretta delle donne alla vita amministrativa e cittadina anche attraverso forme di comunicazione interattiva particolarmente apprezzata dall'universo femminile come la positiva esperienza del Diario Rosa ha dimostrato nei mesi scorsi.

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO