Una squadra "crotonese" nell'anima

 
Il Crotone resta in serie B
Il Crotone resta in serie B

La permanenza in serie B acquisita matematicamente dal Crotone Calcio con due giornate di anticipo Ŕ una gioia grande e personalmente un emozione particolare come assessore ed uomo di sport.
Un risultato che ha forti accenti crotonesi con dirigenza, allenatore e capitano nostri concittadini.
Presentarsi ai nastri di partenza del prossimo campionato di Serie B con una squadra "crotonese" nell'anima ci rende particolarmente orgogliosi.
I giocatori sono stati bravi ed a tutti va il mio ringraziamento. Ma, in particolare, vorrei sottolineare il lavoro, non solo dal punto di vista tecnico, che ha compiuto l'allenatore Massimo Drago.
Un "ragazzo" di Crotone che con grande umiltÓ ha saputo dimostrare sul campo le sue grandi potenzialitÓ di tecnico.
Il fatto che, proprio sabato scorso, una popolare trasmissione sportiva come "90░ minuto" lo abbia coronato allenatore della formazione ideale della giornata sportiva di serie B, Ŕ l'ennesima testimonianza di stima che gli proviene non solo dagli sportivi crotonesi ma, sul piano nazionale, da tanti addetti ai lavori.
Grazie a tutti, alla dirigenza, allo staff tecnico, ai giocatori ed al pubblico che non ha mai fatto mancare l'affetto alla gloriosa squadra rossobl¨.
Claudio MolŔ
Assessore allo Sport
á
á
á

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO