Vicini alle comunità di Petilia e di Isola

 
Il sindaco Vallone
Il sindaco Vallone

L'escalation di atti intimidatori che si sono verificati, in rapida e grave successione, nei confronti di esponenti politici di Petilia Policastro e l'incendio doloso dell'isola ecologica creano sconcerto per le vili e preoccupanti modalitÓ con le quali sono state eseguite.
Come sindaco di Crotone e presidente di Anci Calabria sono vicino al collega Amedeo Nicolazzi, sindaco di Petilia, al quale manifesto solidarietÓ anche a nome di tutti i colleghi sindaci calabresi.
Il grido d'allarme e di aiuto lanciato dal sindaco Nicolazzi dopo quanto avvenuto Ŕ di quelli che vanno immediatamente raccolti e confermo la piena vicinanza alla comunitÓ di Petilia.
La Prefettura e le Forze dell'Ordine, con la consueta sensibilitÓ, si sono immediatamente rese disponibili in tal senso.
Credo che tuttavia, anche alla luce di quanto avvenuto poche ore fa a Isola Capo Rizzuto dove il fuoco Ŕ stato usato,ancora una volta vilmente, ai danni dell'autovettura di un funzionario comunale al quale esprimo attraverso il sindaco Bruno la massima vicinanza, che sia necessario un intervento del Ministero dell'Interno che, anche come Anci Calabria, sollecito alla necessaria ed opportuna attenzione su quanto si sta verificando in questi giorni.
Peppino Vallone
Sindaco di Crotone
Presidente Anci Calabria

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO