Solidarietà alla dirigente Dominijanni

 
Comune di Crotone
Comune di Crotone

Esprimo la personale solidarietÓ e quella della Giunta Comunale, dell'Amministrazione, dei dirigenti e dei dipendenti tutti, al dirigente del Settore Urbanistica Elisabetta Dominijanni per il grave atto di cui Ŕ stato fatta oggetto.
Episodio che non esito a definire ributtante, non solo perchÚ compiuto ai danni di una apprezzata professionista che ha sempre dimostrato grande spirito di appartenenza all'ente, ma anche e soprattutto di una donna e madre.
Non Ŕ purtroppo la prima volta che episodi vili ed omertosi colpiscono componenti di questa amministrazione ma come Ŕ avvenuto in passato non riusciranno a piegare la volontÓ specifica di andare avanti nelsegno della legalitÓ.
Nel passato come oggi e come, senza alcun dubbio, sarÓ anche per il domani.
La pubblica amministrazione non Ŕ una cosa astratta, Ŕ fatta di persone che ogni giorno si impegnano a favore della comunitÓ. Un concetto che non dobbiamo mai dimenticare e rafforzare per non cedere alla barbarie di pochi.
A nome di tutta la famiglia del Comune di Crotone rinnovo alla dirigente Dominijanni la piena vicinanza e solidarietÓ.
Peppino Vallone
sindaco di Crotone

A nome di tutti i Consiglieri Comunali esprimo la ferma condanna per il vile atto intimidatorio cui Ŕ stata fatta oggetto la dirigente de lSettore Urbanistica Elisabetta Dominijanni.
Un vergognoso, vile ed anonimo gesto che respingiamo al mittente, manifestando la massima vicinanza alla dirigente del Comune invitandola ad andare avanti con la consueta e riconosciuta professionalitÓ.
Arturo Crugliano Pantisano

Presidente del Consiglio Comunale


 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO