Attività artigianali e commerciali nel centro storico

Pubblicato il bando per la presentazione di proposte progettuali coofinanziate nella misura del 50% per la ristrutturazione o l'adeguamento di locali nel centro storico di Crotone in cui insediare attivitÓ artigianali e commerciali. Il Comune di Crotone, in attuazione del PIC Urban II invita i soggetti interessati a presentare proposte progettuali e richieste di incentivi per il co-finanziamento in conto capitale nel limite del 50% della spesa di aiuto per la ristrutturazione e l'adeguamento funzionale di locali privati del centro storico per attivitÓ socio-economiche e per il sostegno all'avvio di attivitÓ artigianali e commerciali.
Le risorse disponibili complessivamente per gli interventi di ristrutturazione e adeguamento funzionale dei locali ammontano a € 90.000,00.
Le risorse pubbliche disponibili complessivamente per gli incentivi ad attivitÓ artigianali e commerciali ammontano a € 160.000,00 €.
L'agevolazione massima concedibile, sotto forma di contributo in conto capitale, Ŕ pari al 50% delle spese sostenute e non pu˛ essere superiore a € 32.000,00 per la realizzazione congiunta degli interventi. Il bando e il formulario per la domanda sono disponibili sul sito del comune all'indirizzo www.comune.crotone.it e www.urban2crotone.it
Le proposte progettuali e le domande di cofinanziamento possono essere presentate fino al 16 Aprile 2008.
"E' una ulteriore azione che l'Amministrazione Comunale mette in campo" dichiara l'Assessore alle AttivitÓ Produttive, Cesare Span˛ "e che ha come obiettivo riqualificare economicamente e socialmente il centro storico della cittÓ attraverso il recupero di locali e l'avvio di nuove attivitÓ economiche, artigianali, commerciali e di servizi."

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO