Il meglio del calcio giovanile nel ricordo di Dodò

 
Un momento della conferenza stampa
Un momento della conferenza stampa

Il 25 giugno arriverÓ a Crotone il meglio del calcio giovanile regionale per ricordare Domenico "Dodo" Gabriele, strappato all avita da una mano assassina mentre giocava su un campetto di calcio, con il torneo "Liberi...di Giocare".
L'iniziativa promossa da "Libera" Crotone, dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio di Crotone e dalla Delegazione Provinciale della Lega Nazionale Dilettanti Ŕ stata presentata questa mattina nella Sala Consiliare del Comune di Crotone.
Erano presenti Antonio Tata referente di Libera, Pino Talarico presidente della F.I.G.C. Crotone e Giovanni Gabriele papÓ di "Dod˛" che continua a portare con grande forza, in ogni parte del paese, la sua testimonianza di legalitÓ nel ricordo del suo bambino
Presenti inoltre, l'assessore allo Sport del Comune di Crotone Claudio MolŔ e Sergio Contarino assessore comunale nella veste di presidente dell'Associazione Italiani Arbitri di Crotone.
Il torneo si svolgerÓ il 25 giugno presso i campi sportivi in localitÓ Margherita dove si verifico il tragico evento.
Il raduno Ŕ previsto per le ore 16.00
Parteciperanno l'Academy Crotone, il Calcio Lamezia, il Catanzaro Calcio 2011, l'Oreste Angotti, la Reggina Calcio ed il Real Kroton.
Si svolgeranno tre triangolari per ogni girone, il sorteggio Ŕ stato effettuato nel corso della presentazione.
Nel girone A si affronteranno Catanzaro, Real Kroton e Reggina, nel girone B si contenderanno l'accesso alla finalissima l'Academy Crotone, l'Oreste Angotti di Cosenza e il Lamezia Calcio.
Alle 19.00 Ŕ prevista la finalissima dell'evento che prevede, tra l'altro, anche momenti musicali con la partecipazione straordinaria di Chiara Ranieri, autentico talento musicale del panorama della musica italiana.

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO