Esenzioni dai tributi per chi denuncia il pizzo

 
Il Palazzo Comunale
Il Palazzo Comunale

Il Consiglio Comunale nella seduta del 24 giugno, che aveva all'ordine del giorno i temi della sicurezza, ha deliberato di dare mandato all'amministrazione di regolamentare le agevolazioni ed esenzioni in materia di tributi locali a favore di imprenditori del territorio comunale che sono oggetto di estorsione.
Un sostegno concreto dell'ente a favore di chi denuncia il pizzo.
Il Consiglio ha inoltre deliberato di aderire al Forum Nazionale Sicurezza e di prevedere interventi di promozione della legalitÓ nelle scuole.

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO