Il tennis non poteva mancare

 
Un momento della conferenza stampa
Un momento della conferenza stampa

Non poteva mancare, nel panorama degli eventi sportivi che la cittÓ sta vivendo in questi ultimi mesi, uno sport amato come il tennis.
E' stato presentato questa mattina alla Casa della Cultura il Torneo Nazionale di Tennis "CittÓ di Crotone" promosso dall'ASD Valentino e sostenuto dal Comune di Crotone.
Sono intervenuti alla presentazione l'assessore allo Sport del Comune Claudio MolŔ, il presidente della sezione di Crotone dell'ASD Valentino Giovanni Ambrosio e GianlucaSilipo della stessa associazione crotonese.
Un torneo che nasce sotto l'egida della Fit (Federazione Italiana Tennis) e del Coni che si terrÓ da 5 al 12 luglio prossimi sugli impianti di via Giovanni Paolo II.
Sono giÓ oltre sessanta gli atleti che si sono iscritti al Torneo, provenienti anche da fuori regione.
Torneod i 3░ e 4░ categoria che prevede singolari maschili e femminili.
"Ilt ennis Ŕ uno sport popolare, molto praticato indipendentemente dall'etÓ, proprio a sottolineare l'universalitÓ dello stesso. L'amministrazione Vallone ha inteso sostenere questo Torneo che auspichiamo possa crescere sempre di pi¨ e che, comunque, giÓ da quest'anno si propone di buon tasso tecnico" ha dichiarato l'assessore allo Sport Claudio MolŔ.
"Il binomio sport e turismo sta funzionando. Dal mese di aprile ad oggi sono state migliaia le presenze di atleti e di ospiti che hanno partecipato alle competizioni in varie discipline sportive che sis ono alternate nella nostra cittÓ grazie al lavoro che con le associazioni sportive stiamo mettendo in campo. Un risultato positivo che da lustro alla cittÓ e slancio all'economia. Ed altri grandi eventi sportivi attendono la cittÓ di Crotone"ha concluso l'assessore allo Sport.
In particolare l'assessore MolŔ ha ricordato che la cittÓ domenica 5 luglio ospiterÓ una tappa della mitica "Venezia - Montecarlo".
Dopo la Ferrari, in cittÓ la scorsa settimana, saranno i bolidi del mare a fare visita a Crotone.

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO