Il Piano Locale per il Lavoro

 
Piano Locale per il Lavoro
Piano Locale per il Lavoro

Prosegue l'attivitā promossa dall'Assessorato alle Attivitā Produttive della Giunta Pugliese per l'attuazione del piano locale per il lavoro.
Dopo aver promosso, quale comune capofila un partenariato coinvolgendo i comuni della Provincia,  associazioni, sindacati ed imprese locali, l'assessorato ha organizzato una serie di incontri sul territorio provinciale in vista dell'appuntamento finale il prossimo 3 febbraio che vedrā l'incontro tra le aziende e i giovani.
Il piano locale per il lavoro č un progetto che vuole dare una opportunitā di crescita professionale e lavorativa a giovani laureati in attesa di occupazione che non abbiano superato il 35 anno di etā.
Una occasione per porre le basi di un nuovo sviluppo che permetta ai giovani di farsi spazio nel mondo del lavoro.
L'assessore alle Attivitā Produttive Sabrina Gentile, al riguardo, ha organizzato una serie di eventi che si svilupperanno sul territorio provinciale a partire dal 23 gennaio alle ore 11.00 a Petilia Policastro (presso la Biblioteca Comunale) e proseguiranno il 25 gennaio alle ore 11.00 a Belvedere Spinello (Casa Comunale), il 26 gennaio ore 11.00 a Crotone (Sala Consiliare) ed il 31 gennaio ore 11.00 a Cotronei (Casa Comunale) mentre il 3 febbraio presso la sede di Confindustria Crotone, alle ore 10.00, si terrā l'appuntamento conclusivo con l'incontro tra i giovani e le aziende ospitanti.
Il piano Locale per il Lavoro offre opportunitā di crescita professionale e lavorativa legata a settori strategici come l'agro alimentare, il turismo e le energie alternative e ambiente.
I giovani in questione potranno partecipare ad uno stage di 9 mesi presso una delle aziende aderenti.
"In questo momento particolarmente complicato č importante cogliere e promuovere tutte le opportunitā in materia di politiche attive per il lavoro, metterle a disposizione del territorio favorendo l'inserimento lavorativo dei nostri giovani. Il piano locale darā la possibilitā a giovani laureati di avvicinarsi al mondo del lavoro ma anche di potersi formare professionalmente ed alle aziende aderenti di poter crescere attraverso nuova forza lavoro qualificata" dichiara l'assessore alle Attivitā Produttive Sabrina Gentile

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO