Già operativi!

 
Un momento dell'incontro
Un momento dell'incontro

Dopo la stipula del gemellaggio ufficiale ed aver partecipato con il sindaco Pugliese alla tradizionale processione per il rientro del quadro di Maria di Capo Colonna Patrona di Crotone, il sindaco di Samos Michalis Angelopoulos e la delegazione greca hanno incontrato le associazioni e le realtÓ imprenditoriali questa mattina presso il Museo Civico del Castello Carlo V.
L'appuntamento odierno segue alcuni incontri preparatori che la vice sindaco ed assessore alla Cultura Antonella Cosentino ha tenuto con le associazioni nei giorni scorsi al fine di presentare agli ospiti gemellati una serie di proposte che questa mattina la stessa vice sindaco ha illustrato al sindaco Angelopoulos ed alla delegazione greca di cui facevano parte anche operatori del turismo e della cultura oltre che assessori e consiglieri delegati in materia.
L'amministrazione Comunale, anche a seguito del protocollo firmato dai due sindaci nel corso della cerimonia di gemellaggio di sabato scorso, oltre che sulla base delle proposte concordate con le associazioni e le realtÓ territoriali, ha presentato un calendario di interventi che vanno dal campo economico, a quello culturale e sportivo.
In particolare in campo economico i settori che vedranno specificamente impegnate le due realtÓ riguardano l'economia marittima, le rotte marittime turistiche, la protezione dell'ambiente ed il turismo sostenibile, convegnistica e seminari incentrati su Pitagora e le altre figure emblematiche della Magna Grecia e l'archeologia.
In campo sportivo sono state avanzate proposte relative alla organizzazione di regate, gare di nuoto, atletica con tappe sia a Crotone che Samos, attivitÓ pratiche e convegnistica sugli sport olimpici.
In campo culturale si spazia dall'interscambio culturale tra studenti di ogni ordine e grado, dai seminari di archeologica subacquea, ai festival di filosofia, alla realizzazione di corti e di film sulla figura di Pitagora, ai corsi estivi di lingua italiana,
Presentata alla delegazione greca la piattaforma "Itinerari" con l'obiettivo di installarla anche a Samos
Interessanti anche le proposte avanzate dalla delegazione di Samos come l'istituzione di un museo digitale dedicato a Pitagora essendo stati gli ospiti greci particolarmente colpiti dalla struttura del Museo di Pitagora crotonese, interscambi culturali tra studenti, partecipazione ad eventi culturali e sportivi.
"Dopo la cerimonia avvenuta sabato, abbiamo giÓ voluto rendere operativo il gemellaggio individuando, con la collaborazione delle nostre realtÓ associative locali, interventi che daranno gambe alla amicizia con la cittÓ di Samo finalizzati a creare anche economia sui rispettivi territori. Al riguardo siamo giÓ al lavoro per attivare assi e misure di progetti europei per sostenere ulteriormente questo percorso" dichiara l'assessore alla Cultura Antonella Cosentino.

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO