Sostegno attività artigiane e commerciali

E' stato pubblicato l'invito a presentare proposte per il trasferimento di attivitÓ artigiane e commerciali, attualmente ubicate in locali inadeguati, nella cosiddetta area bersaglio prevista dal Programma Urban (centro storico e fascia costiera). Lo rende noto l'Assessore alle AttivitÓ Produttive, Cesare Span˛. La misura prevede la concessione di un incentivo per il trasferimento dell'attivitÓ commerciale o artigianale con una agevolazione massima concedibile, sotto forma di contributo in conto capitale, pari al 50% delle spese sostenute non superiore a € 15.000,00. Possono presentare domanda di agevolazione i titolari di imprese artigiane e commerciali, che attualmente esercitano l'attivitÓ in locali non adeguati e che intendono trasferirsi fatta eccezione delle attivitÓ commerciali di somministrazione di alimenti e bevande e la vendita esclusiva di giornali e riviste. Le spese ammissibili sono quelle riguardanti il trasferimento dell'attivitÓ e in particolare l'adeguamento dei locali e degli impianti, l' acquisto di arredi e attrezzature. Le richieste di contributo relative agli interventi previsti dal presente bando, azione 2.1c, potranno essere inoltrate al Comune di Crotone - UnitÓ di progetto Programmi Complessi ed Iniziative Comunitarie, mediante presentazione di domanda redatta su apposito modello, allegato al Bando (da ritirare presso la sede dell'ufficio URP comunale, Piazza della Resistenza n. 1, o ai seguenti indirizzi e-mail: micilottarosa@comune.crotone.it o m.dragonetti@urban2crotone.it. Il bando Ŕ inoltre disponibile sul sito internet: www.urban2crotone.it e www.comune.crotone.it.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO