Incontro con le associazioni a difesa degli animali

Il Sindaco Peppino Vallone ha incontrato nella sala Giunta rappresentanti territoriali delle associazioni animaliste. Erano presenti Patrizia Taverniti e Margherita Voltarelli della Lega Nazionale difesa del cane, Antonella Monte della LAV - Lega Antivivisezione e Giuseppe Trocino dell'Ente Nazionale Protezioni Animali (ENPA). Ha partecipato alla riunione l'Assessore alla Viabilità, Pantaleone Nicoscia, il Comandante dei Vigili Urbani, Antonio Ceraso e la dott.ssa Paola Morace dell'Azienda Sanitaria Provinciale.
L'incontro è stato incentrato sui problemi del randagismo. Come è stato rilevato nel corso dell'incontro l'abbandono irresponsabile dei cani, che in alcuni periodi dell'anno assume proporzioni notevoli, determina il deprecabile fenomeno del randagismo, che negli ultimi tempi ha assunto dimensioni rilevanti e preoccupanti. Il randagismo, ed in particolare modo quello urbano, con tutte le implicazioni di ordine igienico, sociale e sanitario, porta all'alterazione del pacifico rapporto di convivenza che è sempre esistito tra l'uomo e l'animale. Attualmente il diritto alla vita dei cani e dei gatti è tutelato dalla Legge 14 agosto 1991, n° 281 che prevede una serie di misure per contenere il fenomeno del randagismo quali: l'anagrafe canina, la sterilizzazione dei cani, il contenimento dei cani randagi nei canili ma anche misure educative come campagne sociali per la convivenza con gli animali da compagnia da affermare sin dalla formazione scolastica di base. Dall'incontro è emersa la volontà da parte del Comune di stabilire un rapporto più stretto di collaborazione con le associazioni animaliste al fine di garantire una adeguata risposta al fenomeno del randagismo. Inoltre, è apparso opportuno un raccordo con l'Azienda Provinciale Sanitaria al fine di supportare l'attività di accalappiamento dei cani, attraverso il contributo, anche di natura tecnica, delle stesse associazioni ambientaliste al fine di evitare azioni indiscriminate ai danni della popolazione canina.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO