Lo spettacolo più bello del mondo

 
Un momento della conferenza stampa
Un momento della conferenza stampa

Lo "spettacolo pił bello del mondo" torna a Crotone con la terza edizione del Gran Galą del Circo - Cittą di Crotone.
L'evento č stato presentato questa mattina nella Sala Giunta dall'assessore alle Attivitą Produttive Sabrina Gentile e dal presidente dell'Associazione Amici del Circo Gianluca Marino.
Il 1 dicembre il teatro Apollo ospiterą la serata di gala mentre il 2 dicembre gli artisti circensi scenderanno tra la gente in Via Vittorio Veneto aprendo di fatto le festivitą natalizie in maniera festosa e gioiosa regalando le emozioni che solo il circo č in grado di offrire.
Il programma presentato dall'Associazione Amici del Circo sostenuta dall'Amministrazione Pugliese prevede una serie di eventi tutti legati al fascino circense.
Venerdģ 1 dicembre e sabato 2 dicembre il teatro Apollo ospiterą uno "speciale scuole" a partire dalle ore 9.30 dedicato agli alunni delle scuole cittadine con progetti a tema.
Venerdģ 1 dicembre alle ore 20.30 l'evento pił atteso: "il Gran Galą del Circo - Cittą di Crotone" con la partecipazione di artisti di fama internazionale che si esibiranno dando vita ad uno spettacolo unico nel proprio genere. Oltre due ore di magia, cabaret, danza ed arti circensi per rendere indimenticabile l'evento.
La serata ha anche una finalitą benefica. Una parte del ricavato del biglietto di ingresso che si puņ acquistare sul sito internet dell'evento sarą devoluto al reparto di Pediatria dell'Ospedale S. Giovanni di Dio.
Gli artisti del circo, inoltre, visiteranno il reparto portando ai bambini momenti di allegria e tanti sorrisi.
Il 2 dicembre il circo scende in piazza. In corso Vittorio Veneto sarą allestito un vero e proprio circo all'aperto dove numerosi artisti circensi, majorette, street band, trampolieri, mangiafuoco e molto altro ancora trasformeranno il centro cittadino nello "spettacolo pił bello del mondo".
Ad animare le serata grandi artisti di fama internazionale.
Al Gran Galą che si terrą al Teatro Apollo e che si rifą allo storico "Circus" degli anni '30 interverranno Roberta Pennisi che offrirą una vasta gamma di esibizioni tutte uniche nel loro genere, Eros Gambeinspalla, comico, malinconico, romantico e poetico come i grandi clown sanno essere, il duo Cavagna famosi a livello internazionale con le loro attrazioni tra cui l'equilibrismo su rulli oscillanti, Alessandro De Luca, acrobata e giocoliere, Francesca Cioni aeralista con uno straordinario numero con le corde, le Bazan Sister due di equilibriste che hanno partecipato ai pił grandi festival del circo a livello mondiale, Domenico Ierardi musicista e una guest star di eccezione come Romeo le Formidable il cui spettacolo ha rappresentato uno dei successi della stagione 2017 dei parchi tematici italiani. Un performer completo ed una attrazione internazionale di grande fascino.
Se il Galą si preannuncia di grandissimo livello artistico non meno gioioso, allegro e pieno di fascino si presenta la serata del 2 dicembre in via Vittorio Veneto con l'Ottopił Street Band, gli artisti del Teatro della Maruca, Dario Dragos, lo studio Arte Danza S.A.D. , la musica di Francesco Latella, e tantissime altre sorprese.
"Siamo giunti alla terza edizione di un evento che di in anno in anno č cresciuto coinvolgendo la cittadinanza crotonese che ha avuto modo di conoscere ed apprezzare l'arte e la cultura circense fonte di integrazione sociale e fautrice di sorrisi e gioia per grandi e piccini. Crotone č diventata la cittą del Gran Galą del Circo riconosciuto a livello nazionale ed internazionale" ha detto il presidente dell'Associazione Amici del Circo Gianluca Marino.
"Guardo al meraviglioso mondo del circo non solo come assessore alle Attivitą Produttive ma anche come mamma. Non c'č evento che si possa definire dedicato ai bambini come quello del circo che coinvolge anche tutte le famiglie in un periodo particolare come le festivitą natalizie. Sono particolarmente felice che ai grandi artisti di livello internazionale si affianchino talenti locali perché l'amministrazione Pugliese intende valorizzare i nostri artisti. Il circo in strada inoltre oltre a creare un momento collettivo di festa darą l'occasione agli ospiti che si troveranno in cittą di apprezzarne l'accoglienza" ha detto l'assessore Sabrina Gentile che con il collega allo spettacolo Giuseppe Frisenda sostiene questo evento entrato nella tradizione del Natale crotonese.

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO