In bocca al lupo ragazzi

 
Un momento dell'incontro
Un momento dell'incontro

Sono giÓ carichi, a seguito di una dura e lunga preparazione, ma non potevano partire senza sentire l'entusiasmo della comunitÓ cittadina alla vigilia dell'importante appuntamento mondiale che li attende.
Sono gli atleti della Scuola Guardia Krotoniate dei maestri Antonio Parrotta e Luigi Durante che dal 2 al 4 agosto parteciperanno al mondiale di MMA (Mixed Martial Arts) che si terrÓ a Roma
Ilaria Leto e Giovanni Vetere, ventinove anni in due, si confronteranno con i migliori atleti del mondo in una disciplina che li ha giÓ visti protagonisti ad altissimi livelli.
Ilaria Leto, 15 anni, che concorrerÓ nella categoria esordienti kg 57, ha uno score impressionante: quarantacinque vittorie su quarantacinque match sostenuti e campionessa mondiale a Baku nella diplina del Grappling.
Giovanni Vetere, 14 anni, in gara nella categoria esordienti 66 kg, Ŕ giÓ un numero uno in Italia con 39 vittorie su 40 incontri sostenuti.
L'assessore allo Sport Giuseppe Frisenda, che in pi¨ occasioni ha avuto modo di sostenere gli atleti e la societÓ di cui fanno parte, ha voluto testimoniare, questo pomeriggio, nella Sala Giunta tutto l'affetto che accompagna questi giovani atleti che rappresentano una realtÓ nel panorama sportivo crotonese.
Con l'assessore Frisenda erano presenti gli assessori Pisano Pagliaroli e Nino Crugliano.
All'appuntamento con il mondiale Ilaria e Giovanni si sono preparati a lungo. Mesi e mesi di palestra, di allenamenti sotto lo sguardo vigile di Antonio Parrotta e Luigi Durante.
La partecipazione ad un mondiale non si improvvisa, soprattutto tenendo conto della qualitÓ degli atleti in gara.
Ma la preparazione condotta, come sempre, con scrupolo da parte dei giovanissimi atleti lascia ben sperare per ottenere ancora soddisfazioni per la Scuola Guardia Krotoniate e per tutta la cittÓ di Crotone.
"Nella vostra palestra non si insegna solo lo sport, ma la vita" ha detto l'assessore Frisenda rivolgendosi ai maestri Parrotta e Durante e nell'augurare in bocca al lupo agli atleti

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO