Fronte comune per lo sport

 
Un momento dell'incontro
Un momento dell'incontro

Il mondo del nuoto e della pallanuoto fa fronte unico con l'amministrazione comunale in nome del ritorno alla normalit e alla pratica sportiva
.L'incontro di questa sera nella Casa Comunale promosso dall'assessore allo Sport Luca Bossi con tutte le associazioni sportive cittadine di nuoto e pallanuoto ed al quale hanno partecipato il delegato provinciale Coni Francesca Pellegrino e il presidente del Comitato Regionale Calabro della Fin Alfredo Porcaro stato finalizzato proprio a creare una interlocuzione tra i soggetti di queste importanti pratiche sportive.
Nei giorni scorsi, per altre discipline sportive, l'amministrazione Voce ha dimostrato che un ritorno alla pratica sportiva possibile nonostante l'emergenza sanitaria in corso, le problematiche legate agli impianti sportivi e le attuali stringenti normative anti - covid.
Con una propria delibera, la Giunta Comunale ha dato l'indirizzo per l'utilizzo degli impianti sportivi da parte delle associazioni e societ sportive per lo svolgimento delle gare interne per eventi e competizioni riconosciute di interesse nazionale cos come consentito dalle attuali disposizioni normative.
Pallavolo e pallamano sono gi tornate in campo.
Anche per la piscina olimpionica comunale l'amministrazione ha dato analoga disponibilit cos come lo stesso assessore ha comunicato ai rappresentanti delle societ presenti alla riunione.
Tutti i presenti hanno apprezzato l'iniziativa dell'assessore Bossi che ha avuto modo di evidenziare l'attivit che si sta mettendo in campo anche per assicurare una definitiva gestione degli impianti che tenga conto non solo dell'aspetto agonistico ma anche di quello sociale considerata l'importanza della pratica sportiva a qualsiasi livello

Crotone, 4 febbraio 2021

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO