Otto marzo

 
Giornata Internazionale della donna
Giornata Internazionale della donna

L'8 marzo abbiamo il dovere di non dimenticare il motivo per il quale Ŕ stata istituita la "Giornata Internazionale della Donna"
E' un giorno che segna il cammino, lungo e irto di difficoltÓ, che le donne hanno intrapreso verso la paritÓ.
Un percorso che ancora oggi non Ŕ pienamente completato.
Fuori da qualsiasi retorica, Ŕ fondamentale centrare l'attenzione sui reali valori che questa data esprime.
E' doveroso ricordare tutte le donne che sono state vittime di violenza fisica e morale. Che questa sia anche la giornata del ricordo ed allo stesso tempo della ferma condanna.
Cosý' come ricordare tutte le donne che hanno combattuto per l'affermazione dei propri diritti.
E' inutile girarci intorno: sulla strada dell'equitÓ siamo ancora in forte ritardo. Noi uomini abbiamo molte colpe e responsabilitÓ.
Che sia soprattutto una giornata di riflessione, di impegno e anche l'occasione per chiedere scusa da parte dell'universo maschile.
Ma vorrei anche che oggi sia una giornata di unitÓ e di riconoscenza.
Per questo indirizzo un ringraziamento sentito a tutte le concittadine che sono impegnate come mamme, lavoratrici, educatrici e che rappresentano non "un" ma "il" pilastro fondante della nostra comunitÓ.
Ed un grazie di cuore alle dipendenti comunali, alle dirigenti, alle assessore e consigliere comunali per il vostro impegno quotidiano per l'amministrazione e la comunitÓ.
E' solo grazie alle donne se possiamo avere la speranza di un futuro migliore.
Il sindaco
Vincenzo Voce

Crotone, 8 marzo 2021

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO