I veri colori della vita

 
Un momento della presentazione
Un momento della presentazione

Non solo il bianco o il nero, ma un arcobaleno di colori caratterizza la nostra vita.
Lo spiega nel suo "Amarsi a colori" la giovane scrittrice crotonese Ylenia Pipita che ha presentato il suo volume ieri sera alla villa comunale nell'ambito della rassegna "Autori in...villa" promossa dall'assessorato alla Cultura.
Con uno stile personale, incisivo, Ylenia Pipita propone il racconto di una estate vissuta da giovani adolescenti che, nel loro viaggio dal nord verso sud, nella valigia tra gli effetti personali ritrovano, inaspettatamente, anche i sentimenti.
Ylenia abbatte con il suo romanzo i pregiudizi sui giovani, sulla loro presunta superficialitÓ, sulla assenza di motivazioni.
La scrittrice, con un tratto di scrittura forte e delicato, dimostra al contrario la determinazione di questa nuova generazione, la voglia di crescere, il desiderio di libertÓ.
Ma anche la volontÓ di dare corpo e consistenza ai veri sentimenti come l'amicizia e l'amore.
Nello scorrere delle pagine sono i principali sentimenti che vengono fuori preponderanti ma sono delineati anche il dolore, l'incertezza per il futuro, la speranza, il riscatto.
A raccontarli e a viverli in prima persona e a farli rivivere al lettore, ogni singolo personaggio, ciascuno con la propria storia, con il proprio "colore" che ne caratterizza l'esistenza.
Un caleidoscopio in cui i singoli colori si avvicendano, mutano, si compattano.
Un'opera prima che rivela il talento di questa giovane autrice che si "libera" delle parole per offrirle al lettore con sensibilitÓ e sinceritÓ.
Un libro che l'autrice dedica a tutti coloro che anche nella tempesta fanno risplendere i veri colori della vita.


Crotone, 21 agosto 2021





 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO