Istituire il registro dei tumori

 
Comune di Crotone
Comune di Crotone

Istituire al pi presto il registro dei tumori. L'amministrazione comunale "spinge" verso l'azienda sanitaria provinciale per la sua istituzione ed in questo senso si tenuta una riunione della 3 commissione consiliare permanente "Politiche Sociali, Socio Sanitarie ed Ambiente" presieduta da Michele Marseglia che ha avuto all'ordine del giorno le problematiche inerenti il registro dei tumori e l'accoglienza della struttura ospedaliera per assistenza terapeutica.
Alla riunione hanno partecipato oltre che i componenti della commissione consiliare anche altri consiglieri comunali, considerato l'importanza dei temi discussi e sono intervenuti il Direttore Generale dell'Azienda Sanitaria Provinciale di Crotone - Domenico Scuteri ed il Direttore Sanitario - Dr. Cretella. Nel corso della riunione si sono registrati gli interventi del presidente Marseglia, dei consiglieri Sarcone, Giuseppe Frisenda, Contarino, Liotti tutti incentrati prioritariamente sulla necessit di istituire il registro tumori nella nostra citt evidenziando che altri contesti dove forte il tasso di inquinamento ambientale come ad esempio Bari o Taranto si proceduto in merito.
E' stato sottolineato, inoltre, la realt di Cosenza dove stato istituito il registro pur avendo il territorio cosentino peculiarit diverse da quello crotonese.
A Napoli nel corso della riunione sul tema che ha visto la presenza di tutte le realt meridionali stato evidenziato l'assenza del registro tumori nella citt di Crotone cos come apparso opportuno da parte dei consiglieri comunali evidenziare la necessit di lavorare in sinergia con tutti gli enti territoriali.
Il Dott. Scuteri ha chiarito che per il registro tumori stata stipulata apposita convenzione con l'azienda sanitaria provinciale di Cosenza in quanto l'OMS ha stabilito che per l'istituzione del registro tumori necessario che il territorio abbia una popolazione di almeno 250.000 abitanti e che proprio in seguito alla riunione tenutasi a Napoli lo scorso luglio sono state concordate con Cosenza le linee guida del lavoro da attuare.
Scuteri ha inoltre riferito alla Commissione che le statistiche annuali sono tenute dalla Regione.
Dopo le esposizioni del Dott. Scuteri si sono registrati altri interventi dei consiglieri comunali presenti alla riunione tra cui i consiglieri La Porta, Corigliano, Pignolo, Pesce, Mol, Comberiati, Donato, Foti, Cerminara e del presidente Marseglia. La problematica sollevata dai consiglieri comunali la istituzione del registro dei tumori che, anche considerata l'emergenza ambientale di questi giorni, diventa prioritaria. Durante i lavori stato anche ricordato la problematica vissuta dagli ammalati che per effettuare la radioterapia devono recarsi nel centro di Catanzaro. L'amministrazione Vallone, come riferito dal Presidente Marseglia, proprio per venire incontro alle esigenze economiche degli ammalati ha stabilito un contributo economico per le spese di viaggio. E' stato ribadito, che occorre che questo servizio venga istituito nella nostra citt.
 

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO