Intensificato il controllo del territorio

 
Guardie ambientali volontarie
Guardie ambientali volontarie

Sulla scorta dell'esperienza positiva gi realizzata lo scorso anno, il Comune di Crotone ha stipulato una convenzione con due associazioni di volontariato per il supporto nelle attivit di controllo del territorio.
Volontari delle associazioni Federcaccia e WWF che gi da qualche giorno affiancano il personale della polizia municipale nelle attivit di tutela urbanistica ed ambientale e di prevenzione dei reati ambientali.
I sessanta volontari che le due associazioni contano complessivamente si alterneranno per garantire un servizio di controllo nell'intero arco della giornata, comprese le ore serali, quelle maggiormente critiche soprattutto per quanto riguarda l'abbandono abusivo di rifiuti ingombranti e lo scarico di inerti, fenomeni che da tempo affliggono la citt deturpandone il decoro urbano.
L'iniziativa, che fa parte del piano comunale per l'emergenza rifiuti disposto dal Sindaco Peppino Vallone, stata presentata ieri alla stampa dall'assessore ai Tempi, Ettore Perziano, e dall'assessore alla Normalit, Danilo Arcuri, alla presenza di Paolo Asteriti e Domenico Perziano, rispettivamente presidente e coordinatore provinciale del WWF, ed Albino Pigneri e Franco Maiorano di Federcaccia.
La convenzione, che ha durata trimestrale, affida ai volontari autovetture dell'amministrazione comunale e prevede un rimborso per le spese di trasporto.
Il servizio - ha spiegato l'assessore Arcuri - avr come sede logistica il comando dei vigili urbani e sar coordinato dalla polizia municipale al cui interno c' gi una sezione che si occupa di tutela ambientale ed avr il compito di gestire le nuove unit messe a disposizione dalle associazioni di volontariato.
I volontari redigeranno regolare rapporto dei servizi svolti per il controllo della circolazione e per la tutela del territorio ed avranno facolt di segnalare ogni infrazione alle autorit competenti che si occuperanno delle relative sanzioni.
Riteniamo importante l'aiuto che ci viene offerto da Federcaccia e WWF, specialmente in un periodo in cui in citt sono necessari controlli continui ed un'attivit di sensibilizzazione delle coscienze civiche, ha concluso l'assessore Perziano.
 

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO