Il Festival del mondo arabo sale in cattedra all'Unical

 
Festival del Mondo Arabo
Festival del Mondo Arabo

Il Festival del mondo arabo sale in cattedra all'Unical.
Il prossimo 4 dicembre, presso l' Aula Magna dell' Universit della Calabria, il Cultural Contact Point Italy, in collaborazione con l'Unical, organizza un incontro bilaterale sulle possibilit di finanziamento nel quadro del Programma Cultura 2007-2013.
All'interno dell'info day sar presentato come "Best practices" in Italia meridionale "il Festival del mondo arabo".
Il Festival, come si ricorder, si svolto a Santa Severina e Crotone, dal 20 al 26 settembre scorsi, un evento finanziato dal programma Cultura 2007/2013 dell'Unione europea e prevede una partnership tra Italia, Spagna e Grecia per favorire il processo d'integrazione tra Occidente e Oriente.
Le citt coinvolte nel progetto sono quattro: Santa Severina, capofila dell'iniziativa, Crotone, Patrasso e Puerto Lumbreras.
Per una settimana il territorio crotonese si presentato come la "capitale" del dialogo interculturale. Spettacoli, laboratori, musica, danza, teatro, incontri, convegni hanno messo a confronto personalit eminenti di questi due mondi, cos ricchi di tradizioni, storia e arte. A raccontare questo suggestivo viaggio alla scoperta del mondo arabo all'Unical saranno il sindaco di Santa Severina, Bruno Cortese, l'assessore all'identit del Comune di Crotone, Silvano Cavarretta e il direttore artistico del Festival, Gianfranco Labrosciano.
La giornata del 4 dicembre intende informare i partecipanti sui criteri di accesso e sulle modalit di candidatura al Programma comunitario appositamente concepito a sostegno della cooperazione transnazionale e del dialogo interculturale. I destinatari dell'info day sono amministratori e funzionari pubblici operanti nel settore della cultura, associazioni e/o organizzazioni culturali, Universit, istituti di alta formazione e ricerca scientifica.
La sessione mattutina prevede gli interventi dei referenti dell'Ateneo ospite e dei rappresentanti istituzionali del Cultural Contact Point - Italy. Nella sessione pomeridiana seguiranno gli incontri bilaterali.
La Commissione Europea ha incaricato il Ministero per i Beni e le Attivit Culturali -MiBAC di creare il punto di contatto nazionale per il Programma "Cultura 2007-2013". Tale punto di contatto l'Antenna Culturale Europea CCP Italy. Il principale compito dell'Antenna quello di incrementare la partecipazione degli operatori culturali italiani, incoraggiando l'adesione al Programma Cultura 2007-2013.
 

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO