Un'estate tranquilla

 
pianificazione viabilitÓ cittadina

"Saremo impegnati al massimo, con l'ausilio del corpo dei vigili urbani, a garantire un'estate tranquilla e vivibile sul fronte della viabilitÓ". E' quanto dichiara l'assessore ai trasporti Nino Corigliano.
"Ma sarÓ fondamentale la collaborazione e soprattutto il rispetto delle regole da parte dei cittadini" aggiunge Corigliano . "Senza rispetto delle regole si rende evanescente qualsiasi provvedimento amministrativo".
L'invito, dunque, Ŕ alla collaborazione da parte dei cittadini e ad osservare le regole di buon senso civico in maniera tale da evitare di dover ricorrere a strumenti sanzionatori.
"Intensificheremo il controllo delle ordinanze in materia di fruizione degli spazi pubblici e del rispetto del codice della strada, e pur senza voler assumere atteggiamenti vessatori non potremo non essere inflessibili con quanti ostacolano soprattutto la viabilitÓ del trasporto pubblico" aggiunge l'assessore Corigliano.
"Non possiamo far cadere su tutti lo scarso senso civico di pochi" prosegue l'assessore.
In questi giorni l'assessore ha effettuato una serie di sopralluoghi con il comandante dei vigili urbani in vari punti della cittÓ per concertare un piano operativo volto al controllo del territorio.
In particolare, uno dei primi punti di intervento, sarÓ il lungomare cittadino dove l'assessorato ha previsto di intensificare l'azione di controllo durante la stagione estiva.
"Stiamo, inoltre, predisponendo una nuova sistemazione dei divieti di sosta al fine di rendere pi¨ snella la circolazione su un punto che durante l'estate diventa critico per la circolazione" precisa Corigliano.
L'attenzione dell'assessorato Ŕ anche rivolta al trasporto pubblico.
"Ho trovato grande collaborazione da parte della ditta Romano" aggiunge Corigliano "anche ad intensificare alcune corse soprattutto verso il mare durante la stagione estiva".
Direttamente utilizzando il mezzo pubblico, messo a disposizione dalla societÓ, l'assessore ed i tecnici comunali hanno anche verificato l'ipotesi di prevedere corse in zone ancora non raggiunte dal servizio.
"Nei prossimi giorni" conclude l'assessore "pianificheremo anche gli interventi nel settore dei trasporti pubblici"
 

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO