Domus romana: nuovi tesori

 
la piastrella di Discesa Fosso
la piastrella di Discesa Fosso

Una piastrella di terracotta decorata con motivi geometrici e floreali. E' questa una delle ultime scoperte effettuate ieri mattina dai tre archeologi incaricati degli scavi in Via Discesa Fosso.
Il ritrovamento del muro portante l'ennesima riprova dell'importanza dello scavo sottolineato dall'assessore comunale Silvano Cavarretta: "ci troviamo di fronte ad una scoperta straordinaria sia dal punto di vista archeologico che storico artistico. L'ennesima dimostrazione che Crotone una citt unica nel suo genere".
La ricerca archeologica lunga e necessita di fondi. Basti solo pensare che 15 giorni di scavi, costano alle casse comunali   20 mila euro. Parola dell'assessore ai lavori pubblici Domenico Mellace "per continuare l'indagine archeologica abbiamo stanziato una cospicua somma di denaro".
La Domus l'unico esempio di villa romana con impianto termale affacciata sul mare ma pu anche diventare un impostante oggetto di studio, dal momento che nell'impianto architettonico sarebbero presenti tracce di numerosi lavori successivi alla stessa costruzione dell'edificio.
Fonte: Il Quotidiano

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO