Ordinanza del Sindaco per l'emergenza rifiuti

 
Ordinanza Emergenza Rifiuti
Ordinanza Emergenza Rifiuti

"Occorre che per questa emergenza ciascuno faccia la sua parte. Noi stiamo facendo la nostra". E' la perentoria apertura della conferenza stampa tenuta nella sala consiliare dal Sindaco Vallone che ha annunciato che emaner un'ordinanza straordinaria per affrontare l'emergenza rifiuti che da qualche settimana investe la citt.
Reduce dall'incontro in mattinata con il Commissario Straordinario per l'Emergenza Ambientale della Calabria il Sindaco ha illustrato i contenuti del provvedimento.
Per affrontare l'emergenza igienico sanitaria il Sindaco ha ordinato alla societ Akrea che effettua la raccolta di conferire i rifiuti solidi urbani presso nella discarica Sovreco in localit Columbra, fino al superamento dell'attuale emergenza.
Il Sindaco, nel corso della conferenza stampa, alla quale erano presenti il Vice Sindaco e Assessore all'Ambiente Arturo Crugliano Pantisano, il presidente della commissione consiliare ambiente Michele Marseglia e Antonio Barberio per l'Akros, ha precisato che l'emergenza sanitaria si venuta a creare a seguito dell'incendio di diversi cassonetti che avvengono nel corso della notte.
"Dunque ho inteso intervenire, ma naturalmente una volta cessata l'emergenza" ha aggiunto il Sindaco "occorre che venga delineato un percorso per risolvere definitivamente il problema".
La proposta che verr fatta al Commissario per l'Emergenza Ambientale della Regione quella di poter conferire nei prossimi mesi i rifiuti nell'impianto abbancandoli in altezza.
In questo modo non solo potr essere superato il problema in citt ma potranno beneficiare altri comuni della provincia degli spazi che si libereranno nell'impianto di Veolia. Il Sindaco ha anche inteso comunicare ai cittadini che il problema dei rifiuti non imputabile alla raccolta ma al conferimento, anzi ha sottolineato il lavoro che l'azienda sta effettuando in condizioni non certo favorevoli

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO