Ok al piano di riorganizzazione scolastica

 
Piano riorganizzazione scolastica
Piano riorganizzazione scolastica

"Prendiamo atto, con soddisfazione, della approvazione del piano di riorganizzazione scolastica da parte della Regione Calabria" dichiara la Vice Sindaco ed assessore alla Pubblica Istruzione Teresa Cortese
"Ci conforta soprattutto il fatto che, cosý come era avvenuto per la Provincia di Crotone, anche la Regione Calabria non ha formulato eccezioni sulla proposta che il Comune di Crotone aveva presentato" aggiungel 'assessore.
"Nella nostra proposta abbiamo tenuto conto dell'osservanza dei criteri della vicinorietÓ, del mantenimento dell'unitarietÓ dei plessi scolastici esistenti e della prospettiva di sviluppo demografico nelle zone periferiche con il conseguente sovraffollamento degli Istituti scolastici giÓ esistenti" prosegueTeresa Cortese
"Abbiamo voluto coinvolgere i dirigenti scolastici, che ringrazio ancora una volta per la grande disponibilitÓ dimostrata, cosý come va sottolineata la collaborazione dei sindacati di categoria" continua l'assessore
"Ma Ŕ, naturalmente, l'elemento umano che ci ha spinto ad agire: sono i ragazzi delle nostre scuole. Al primo posto nella nostra azione viene l'interesse dei nostri alunni" aggiunge la vice sindaco
"E quanto sia sacrosanto questo principio lo dimostra non solo il fatto che ne abbiamo tenuto debito conto nella proposta di riorganizzazione ma anche rispetto ad altri provvedimenti.
Ancora una volta l'amministrazione Vallone ha inteso dare prioritÓ, nonostante le gravi difficoltÓ economiche nelle quali si dibattono gli enti locali, al trasporto scolastico, alla mensa, ai buoni libro" prosegue l'assessore alla Pubblica Istruzione.
"Davanti a noi abbiamo una platea di oltre settemilaseicento alunni. Che non sono numeri ma bambini per i quali si ha il dovere di intraprendere tutte le strade per garantire un adeguato percorso scolastico" conclude Teresa Cortese

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO