Mai pi complici

Aderisco all'iniziativa ed ho sottoscritto on line la petizione pubblica "Mai pi complici" promossa dal Comitato Nazionale "Se non ora quando".
Anche la comunit di Crotone che rappresento vuole sostenere la battaglia che nel nostro paese si sta combattendo per denunciare le continue violenze subite dalle donne le cui proporzioni stanno raggiungendo livelli orribili e inaccettabili.
Come rappresentante delle istituzioni e come cittadino sento il dovere di affiancare la denuncia che anche il comitato presente nella nostra citt sta sostenendo.
Non possibile girarsi da una altra parte di fronte alla catena di violenze che dietro il sinistro neologismo di "femminicidio" nasconde i drammi di tantissime donne.
Omicidi ai quali si aggiungono le percosse, le violenze fisiche e verbali alle quali sono sottoposte tante donne.
Bisogna denunciare, anche a costo di usare un linguaggio crudo.
Chi commette violenza sulle donne non degno di chiamarsi uomo.
Peppino Vallone
Sindaco di Crotone

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO