Concretezza per il futuro dell'aeroporto

 
Aeroporto di Crotone

L'amministrazione comunale, guidata dal sindaco Ugo Pugliese, esprime tutta la propria soddisfazione per la proroga concessa dal Tribunale fallimentare all'esercizio provvisorio per l'aeroporto di Crotone.
"Voglio personalmenteá ea nome di tutta l'amministrazione comunale e della cittÓ di Crotone ringraziare il Giudice fallimentare e la curatela per l'egregio lavoro portato avanti fino ad oggi. - ha dichiarato il sindaco Pugliese subito dopo aver ricevuto l anotizia della concessione della proroga
Sono sinceramente impressionato dalla sensibilitÓ, anche dal punto di vista sociale, dei rappresentanti del Tribunale di Crotone.
Sia il giudice che la curatela stanno lavorando e gestendo l'aeroporto di Crotone da rappresentanti del popolo, quasi come se fossero stati eletti dai cittadini a questo incarico.
Ancora una volta, capendo la valenza sociale ed economica del nostro scalo, hanno dato continuitÓ ad un progetto che, grazie forse alla nostra nuova impostazione, oggi assume una concretezza diversa che nel passato".
Pugliese fa riferimento alle ingenti somme utilizzate fino ad oggi per tenere in piedi l'aeroporto.
"Il finanziamento dell'esercizio provvisorio - aggiunge il sindaco - non Ŕ un buco nero dove perdere fondi, ma un serio investimento sullo sviluppo del nostro territorio.
Se noi non avessimo un serio piano di rilancio, con relativo piano industriale, per il nostro scalo, e la Curatela e il Giudice non avessero contezza dell'importanza strategica che riveste oggi l'aeroporto di Crotone per tutta la fascia ionica, allora ci ritroveremo davanti ad una di quelle solite pratiche politiche del passato basate sullo spreco di fondi pubblici, ma invece, risulta a tutti evidente come gli sforzi fatti fino ad oggi possono consentirci di pensare con ottimismo al futuro e progettare con serietÓ il rilancio della nostra infrastruttura" conclude il sindaco Pugliese

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO