Senza polemiche

 
La nave da crociera Viking Sky
La nave da crociera Viking Sky

Soddisfazione. il termine che circolava di pi tra gli addetti ai lavori, dopo la partenza della nave da crociera Viking Sky, che stamattina ha attraccato, nella sua crociera innaugurale, al porto di Crotone.
Centinaia di turisti hanno invaso il centro citt e i luoghi pi attrattivi dell'intera provincia.
L'accoglienza messa in piedi oggi da Alfa21 e Join Calabria, e coordinata dall'amministrazione comunale, stata un vero e proprio salto di qualit nelle politiche di accoglienza e di turismo messe in piedi in questo territorio.
Vedere i turisti tornare dalle gite organizzate e restare tra le vie del centro cittadino, invece di tornare sulla nave, stato il segnale della riuscita dell'organizzazione messa in piedi nella giornata di oggi.
I tecnici della Viking a maggio erano gi stati a Crotone per eseguire un sopralluogo che ha prodotto una lunga lista di inefficienza e inadempienze della citt, dalla pulizia a gap culturali e professionali, deficit su cui questa amministrazione ha lavorato, in silenzio, senza proclami e senza riflettori, e con il solo obiettivo di rendere Crotone il pi accogliente possibile.
L'attenzione politica che questa amministrazione ha voluto porre su quest'appuntamento non costituisce, come qualcuno ha sottolineato in questi giorni, un interesse di qualcuno, ma l'interesse della citt che proprio sul turismo vuole, da tempo, costruire il proprio futuro.
Programmare l'accoglienza, ottimizzarla e renderla sempre pi funzionale una prassi che andr sempre di pi perfezionata, con il coinvolgimento di tutti i soggetti attivi del territorio.
Un'azione messa in piedi dall'assessore al Turismo, Giuseppe Frisenda, ed in modo particolare dall'assessore all'Attivit produttive, Sabrina Gentile. Ed infatti le attivit messe in campo da questo assessorato sono state finalizzate a generare un impatto positivo verso tutte le attivit economiche, ma soprattutto a creare quei presupposti per creare quel "centro commerciale naturale" tanto decantato da qualcuno, ma fino ad oggi mai realizzato, anche se tante volte annunciato.
Per fare turismo questa citt non ha bisogno di polemiche, ma di idee e progetti, e questa amministrazione non ha mai chiuso le porte in faccia a chiunque si sia presentato per proporre, ma fortemente decisa a non prestare il fianco a polemiche di basso livello che nulla hanno a che fare con il lavorare e il lavorare insieme. Questo non significa che non siamo disponibili ad ascoltare le critiche, anzi queste ben vengano quando sono costruttive, ma si rendono inaccoglibili se offensive e poco eleganti.
Oggi Crotone si presentata come una bella vetrina e ha messo in mostra tutte le sue potenzialit. Giornate come queste dimostrano che Crotone una citt attraente e che suscita grande interesse, e che noi tutti, senza eccezione alcuna, e con spirito sinceramente costruttivo, ci adoperiamo affinch esperienze come questa possano avere un prosieguo sempre pi crescente, in modo tale da creare alla stessa citt occasioni e vantaggi di carattere economico e culturale, di cui tutto il sistema di servizi e delle attivit possa avvantaggiarsi.
Per realizzare la prossima Crotone non c' alcun bisogno di divisioni ma solo di condivisione, ed questo lo stile messo in piedi dalla Giunta Pugliese.

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO