I giovani...e il mare

 
Un momento dell'iniziativa
Un momento dell'iniziativa

Ha assunto un fascino particolare l'appuntamento di questa mattina con Krossbooking, libri da amare che si Ŕ tenuto presso il Molo Giunti e che ha visto protagonisti gli alunni dell'Istituto Nautico.
Il fascino del luogo, il mare, che i ragazzi studiano ogni giorno all'interno delle loro aule e che questa mattina, grazie alla ospitalitÓ e sensibilitÓ degli uomini della Capitaneria di Porto,hanno avuto occasione di vivere da vicino.
Il fascino della lettura come quella particolarmente emozionante del capolavoro per eccellenza di Ernest Hemingway, "il Vecchio e il Mare" di cui alcuni brani sono stati letti dal Comandante della Capitaneria di Porto Giuseppe Andronaco.
Una giornata particolarmente emozionante di questa iniziativa che nasce dal Circolo dei Piccoli Lettori di Margherita e dall'intuizione di Patrizia Pagliuso, docente e motore dell'iniziativa, condivisa e sostenuta dall'amministrazione Pugliese attraverso l'assessore alla Pubblica Istruzione Antonella Cosentino.
Una proposta che si avvale anche dalla collaborazione di Confcommercio.
Gli alunni dell'Istituto Nautico, nella cornice del porto di Crotone, accompagnati dalla docenti Eleonora Stellatelli, Alessandra Maiorano e Rachele Vita hanno dato vita ad un reading pubblico con brani scelti dei grandi capolavori della letteratura mondiale che parlano di mare ospitati anche su alcune motovedette della Capitaneria.
I libri sono stati poi distribuiti presso gli esercizi commerciali aderenti per essere letti e successivamente restituiti.
"Avete creato una importante catena virtuosa legata al mondo della lettura passando il testimone da scuola a scuola. Sono tanti i giovani coinvolti in questa meritoria iniziativa. Leggere significa conoscere, crescere e, in particolare, crescere consapevolmente. La cultura Ŕ un elemento importante per la nostra cittÓ ed anche questo senso di socializzazione che si Ŕ creato intorno al pianeta libro esprime il concetto di comunitÓ" ha detto l'assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione Antonella Cosentino.

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO