Il pubblico al concerto dei Litfiba
Il pubblico al concerto dei Litfiba

Pi di undicimila persone. Questo il dato registrato per la "doppietta" di grandi eventi promossi dall'Amministrazione Pugliese e curati dall'Assessorato allo Spettacolo in tre giorni.
Sono stati tanti, provenienti anche da fuori regione, a partecipare all'Holy Festival proposto tra il 5 e il 6 agosto e il concerto dei Litfiba andato in scena ieri sera all'Arena Pitagora.
Oltre ottomila persone si sono alternate sulla spiaggia antistante piazzale Ultras scatenandosi a suon di musica e di colori.
Sold out alla Arena Pitagora per un magico Piero Pel, in splendida forma, che non si risparmiato sul palco regalando due ore e mezza di pura adrenalina al pubblico che ha partecipato con grandissimo entusiasmo.
Tutti i 2750 posti esauriti, questa la capienza massima consentita dall'Arena Pitagora, che stata utilizzata per venire incontro alle preoccupazioni espresse per l'eventuale utilizzo dello Stadio Ezio Scida e la tenuta del manto erboso
2570 i biglietti venduti e gli altri assegnati agli addetti ai lavori ed alla sicurezza, affluenza del pubblico gi dalle 16.30, il concerto cominciato alle 21.30
Ed certo che se i posti disponibili fossero stati in pi, considerato le richieste in prevendita e che il tutto esaurito era gi registrato da qualche giorno, molti altri avrebbero avuto la possibilit di assistere allo spettacolare concerto di uno dei miti della musica leggera italiana ed internazionale.
Molti sono stati coloro che dopo il concerto hanno affollato i locali della citt a testimonianza che i grandi eventi portano non solo divertimento, ma vivacit alla citt e movimentazione di carattere economico.
Una programmazione quella dell'Assessorato allo Spettacolo che parte da lontano e che ha gi visto grandi nomi della musica italiana, come Fiorella Mannoia, esibirsi a Crotone anche in periodi dell'anno non legati esclusivamente alla stagione estiva.
Programmazione che procede anche per il futuro in quanto sono previsti nomi di grandissimo livello artistico non solo in questo cartellone estivo ma anche per il prosieguo dell'anno.

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO