Un punto di riferimento

 
Un momento della cerimonia
Un momento della cerimonia

In una Sala Consiliare gremita si Ŕ tenuta, questa sera, la cerimonia di conferimento della menzione speciale ad Augusto Alfonso Russo titolare dello storico "CaffŔ Italia".
Con la menzione speciale, prevista dal Regolamento Comunale per la concessione delle civiche benemerenze, si intende sottolineare l'opera meritoria dei concittadini che si distinguono nell'ambito culturale, produttivo, sociale, del volontariato, sportivo e che attraverso la propria attivitÓ apportano importanti contributi allo sviluppo del territorio della cittÓ di Crotone.
Concessagli dall'amministrazione Vallone nel 2013 con provvedimento di Giunta, l'amministrazione Pugliese, con sensibilitÓ istituzionale, ha voluto confermare la benemerenza ad uno dei figli migliori della cittÓ come Alfonso Russo la cui struttura commerciale con oltre 120 anni di attivitÓ rappresenta un vero e proprio punto di riferimento nella cittÓ di Crotone.
E' stato il presidente del Consiglio Comunale Serafino Mauro che nel suo intervento ha evidenziato come Alfonso Russo abbia avuto la capacitÓ di continuare e ampliare la tradizione familiare arricchendola con il suo bagaglio di esperienza, di professionalitÓ, di umanitÓ.
L'assessore alle AttivitÓ Produttive Sabrina Gentile che ha consegnato ad Alfonso Russo, a nome del sindaco Pugliese e della Giunta Comunale, la pergamena con il testo della delibera ha evidenziato come l'impresa di Alfonso Russo sia da considerare una stella nell'ambito delle attivitÓ produttive cittadine, una impresa sana che non Ŕ solo ristorazione e qualitÓ ma anche un punto di aggregazione e di promozione culturale.
Il "CaffŔ Italia" Ŕ un luogo che ormai identifica la cittÓ come il "Florian" a Venezia, il "Rosati" a Roma o il "Gambrinus" a Napoli.
Il "CaffŔ Italia Ŕ un modello di professionalitÓ, di competenza, di dedizione e di passione per il lavoro diventando un punto di riferimento per tutta la comunitÓ cittadina ed un esempio di buona gestione e, considerato il contesto sociale attuale, la crisi economica, le difficoltÓ ad operare nel settore produttivo, la longevitÓ di una attivitÓ rappresenta non solo un traguardo da sottolineare ma anche una apertura alla speranza di un futuro positivo non solo per il mondo produttivo ma per tutta la comunitÓ cittadina.
Un commosso Alfonso Russo ha voluto ringraziare nel suo intervento le amministrazioni Vallone e Pugliese che hanno riconosciuto non la capacitÓ imprenditoriale ma anche la passione con la quale questa struttura Ŕ diventa un punto di riferimento nella cittÓ di Crotone.
Alfonso Russo ha voluto estendere il riconoscimento al personale ed ai suoi collaboratori.
E' intervenuta alla cerimonia l'assessore ai Quartieri Caterina Caccavari.

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO