Una felice "abitudine"

 
Giuseppe Frisenda e Rune Lokling
Giuseppe Frisenda e Rune Lokling

La cittÓ si sta felicemente "abituando" alla presenza di ospiti che giungono con le navi da crociera.
Questa mattina il porto di Crotone ha ospitato l'arrivo della Viking Star, il terzo in poco pi¨ di un mese, con i suoi novecento passeggeri di nazionalitÓ americana.
Crotone risponde bene a questo importante segmento del turismo di quel puzzle, come lo ha definito l'assessore al Turismo Giuseppe Frisenda, che l'amministrazione sta realizzando programmando a ttivitÓ che riguardano tutti gli aspetti del settore.
Bar, ristoranti, esercizi commerciali affollati a testimonianza della grande ospitalitÓ e della qualitÓ che gli operatori crotonesi dimostrano oltre alle bellezze paesaggistiche che fanno registrare il gradimento degli ospiti che visitano Crotone.
Lo ha rilevato lo stesso assessore Frisenda nel suo incontro con il comandante della nave Rune Lokling, al quale il rappresentante della giunta Pugliese ha espresso il ringraziamento da parte di tutta la comunitÓ cittadina facendogli omaggio del crest della cittÓ di Crotone.
Lo stesso comandante ha evidenziato l'ottima accoglienza ricevuta e il gradimento degli ospiti della Viking per la giornata crotonese, grazie anche a lavoro della societÓ Alfa 21 che cura la logistica.
Gli ospiti infatti hanno avuto occasione di compiere escursioni anche nel territorio provinciale, in Sila, oltre che visitare il centro storico cittadino accompagnate da guide esperte. Info point sono stati previsti in pi¨ punti della cittÓ
La lunga stagione crocieristica procede fino al mese di dicembre, frutto della programmazione dell'assessorato che ha intercettato nelle maggiori fiere internazionali di settore i manager delle principali compagnie, che vedrÓ l'arrivo di oltre 6.400 ospiti per un totale di dodici approdi.

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO