Riconoscimento del Presidente della Repubblica al Premio Pitagora

 
Premio Pitagora Città di Crotone
Premio Pitagora Città di Crotone

"Nonostante il fatto che, attraverso il premio Pitagora, Crotone abbia già ospitato personalità di caratura internazionale come Sandra Savaglio o Enrico Bombieri restiamo piacevolmente sorpresi che il Presidente della Repubblica abbia voluto ricordare e sostenere il premio attraverso una nota che ci ha inviato" dichiara l'assessore alla cultura del Comune di Crotone - Giovanni Capocasale.
Dal Colle è arrivata, infatti, sulla scrivania dell'assessore ai beni culturali una lettera di congratulazioni a firma di Giorgio Napolitano ed una medaglia che il Quirinale ha inviato all'amministrazione comunale a testimonianza della vicinanza al Premio Pitagora della più alta carica dello Stato
"Guardiamo a questo riconoscimento da parte del Capo dello Stato" aggiunge Capocasale "non come ad un alloro da mettere in bacheca ma come ad un ulteriore stimolo ad andare avanti rispetto ad un progetto che l'amministrazione Vallone ha sposato: fare della cultura il ponte ideale per collegare Crotone al resto del paese".
"Un progetto" continua Capocasale "che ha trovato attenzione anche da parte del Presidente della Repubblica e che conferma la validità di rappresentare la città attraverso la sua figura più emblematica - Pitagora -che diventa il nostro biglietto da visita dal punto di vista culturale in campo nazionale ed internazionale".
"Insieme al Sindaco Vallone"
aggiunge Capocasale " ringraziamo il Presidente della Repubblica per questo suo pensiero nei confronti di una iniziativa che nel corso di questi anni si è sempre più arricchita di prestigiose presenze, non ultima quella di Sandra Savaglio, scienziata di fama internazionale alla quale anche il prestigioso Time ha dedicato una copertina".
"Naturalmente" prosegue Capocasale "si è rivelata positiva anche la scelta di portare il premio Pitagora fuori dalla mura cittadine. Il grande successo riportato dal Premio Pitagora alla recente mostra internazionale del Cinema di Venezia testimonia la validità di questo percorso".
"Ma è a casa sua, a Crotone" aggiungeCapocasale "che Pitagora avrà la sua degna accoglienza nel nuovo museo a lui dedicato che a breve aprirà i battenti e che idealmente rappresenterà la casa della cultura, delle scienze, delle arti"
"Un luogo" conclude Capocasale " in cui Crotone si proietterà verso un futuro dove la cultura potrà essere uno degli elementi di forza e di cambiamento per il nostro territorio"

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO